15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://harowo.com 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Come acquistare Bitcoin con PayPal

Una domanda comune che ci viene posta su TotalCrypto è come acquistare bitcoin utilizzando Paypal. Esistono diversi modi per ottenere Bitcoin utilizzando Paypal, anche se non è ancora la cosa più semplice da fare.

In questo articolo, esaminerò i diversi modi in cui è possibile utilizzare Paypal per acquistare Bitcoin, sia con istruzioni passo passo che con discussioni sui pro e contro di ciascun metodo.

Perché è così difficile acquistare Bitcoin con Paypal?

Logo PayPal

Un tema comune che vedrai in questo articolo è che non puoi semplicemente acquistare bitcoin usando Paypal nello stesso modo in cui compreresti altre cose su Internet. Per quanto gli utenti chiedano un modo semplice per acquistare criptovalute utilizzando lo stesso tipo di procedura di pagamento Paypal che usano altrove, questo è attualmente qualcosa che Paypal non supporta.

Ci sono una serie di idee sul motivo per cui Paypal non è disposto a far funzionare questo prodotto. Alcune persone pensano che, poiché Paypal funziona come una valuta elettronica, sta semplicemente cercando di bloccare cinicamente la sua concorrenza. Dopotutto, se le criptovalute venissero adottate su una scala abbastanza ampia da consentire alla maggior parte degli e-commerce di supportarne l’uso, Paypal subirebbe enormi perdite. Se questo sia vero o meno è difficile da sapere, poiché Paypal sta tenendo le labbra serrate sulla questione.

Un altro motivo meno cinico per le difficoltà è dovuto alla natura delle criptovalute. Bitcoin funziona come denaro digitale. E come i contanti, Bitcoin è quasi completamente irrintracciabile. Ciò rappresenta un problema per un servizio come Paypal perché non esiste una registrazione pubblica di qualcuno che riceve Bitcoin che acquista. Questo apre la porta a tutti i tipi di truffe e difficoltà legali.

Ad esempio, immagina di acquistare bitcoin con un trasferimento Paypal. Mando il denaro, ricevo il bitcoin nel mio portafoglio, ma poi dico a Paypal che non ho ricevuto il bitcoin. Il fatto che bitcoin non possa essere rintracciato significa che Paypal ha un vero mal di testa per capire se questo è vero o meno.

Inoltre, Paypal si basa sull’idea che gli utenti possano annullare gli addebiti, ovvero che possono annullare una transazione e ottenere indietro i loro soldi. Questa è la chiave del motivo per cui Paypal è così popolare, in quanto aiuta a proteggere i consumatori quando fanno acquisti online. Tuttavia, come ho sottolineato sopra, l’idea di annullare una transazione Bitcoin è davvero difficile. In particolare, i motivi legali per costringere qualcuno a restituire bitcoin sono davvero complessi e oscuri, qualcosa da cui Paypal probabilmente vuole stare alla larga..

Infine, alcuni hanno anche sottolineato il fatto che Paypal ha regole progettate specificamente per impedire alle persone di utilizzare Paypal come cambio valuta. Questi sono in parte in atto per impedire che Paypal venga utilizzato per riciclare denaro, ma anche per i motivi precedenti che la restituzione di valute diverse può portare a difficili problemi legali.  

A suo punto, potresti aver intuito che Paypal non è esattamente innamorato dell’idea degli utenti che acquistano Bitcoin. Sono noti per avvertire gli utenti che acquistano Bitcoin utilizzando Paypal di smettere. Inoltre, nel 2017 hanno sospeso una serie di account Paypal che credevano venissero utilizzati per vendere bitcoin. Fortunatamente, questo articolo spiegherà le tue opzioni e ti farà sapere quali ti permettono di evitare fastidiosi Paypal.

Guarda questo spazio

Con tutto ciò che è stato detto sulla difficoltà di integrare Bitcoin e Paypal, questo offre anche un’enorme opportunità di interruzione, con molti servizi là fuori che cercano di trovare soluzioni ingegnose alle difficoltà nel far lavorare insieme Paypal e Bitcoin. Negli ultimi anni, abbiamo assistito a una serie di sviluppi in questo campo, poiché gli scambi e altre società crittografiche lavorano per trovare modi per aggirare gli ostacoli.

Questo spazio è un’area della crittografia che sarà in continua evoluzione e cambiamento perché è un’enorme opportunità per qualsiasi azienda che possa farlo bene. Questo articolo presenta alcune delle migliori soluzioni disponibili per entrare nelle criptovalute utilizzando il tuo account Paypal.

Investire in Bitcoin utilizzando Paypal su eToro

Un modo in cui alcune aziende hanno trovato per aggirare le difficoltà insite nell’integrazione di Paypal e Bitcoin è attraverso un tipo di investimento noto come contratto per differenza (CFD). In sostanza, utilizzando un CFD puoi investire in un asset senza effettivamente acquistarlo. Invece, stipuli un contratto con un broker. Il broker funge da intermediario, consentendo al tuo investimento di monitorare il prezzo dell’asset. In un certo senso, è come scommettere sul prezzo dell’asset: quando sale guadagni, quando scende perdi.

Questo metodo fornisce un modo pratico per aggirare il problema di Paypal e delle criptovalute perché il broker funge da intermediario, quindi gli account Paypal non acquistano mai direttamente bitcoin.

Se ti trovi al di fuori degli Stati Uniti, eToro è il posto giusto per farlo. Abbiamo una guida completa per usare eToro qui, quindi se sei interessato assicurati di leggere anche quella.

Quindi, se hai un account su eToro, puoi utilizzare un account Paypal per investire in Bitcoin. Tuttavia, è importante rendersi conto che sebbene il tuo investimento sia esposto alle fluttuazioni del prezzo di Bitcoin, in realtà non possiedi mai alcun Bitcoin. Quindi, qualsiasi profitto realizzato attraverso il tuo investimento può essere ritirato solo in valuta fiat.

Questo può essere utile. Se sei un investitore che cerca di diversificare il tuo portafoglio includendo le criptovalute ma non ti senti a tuo agio con il nocciolo della creazione di un portafoglio Bitcoin, eToro e CFD sono un ottimo modo per essere coinvolto nelle criptovalute senza effettivamente acquistare e archiviare alcuna criptovaluta tu stesso.

logo eToro

Inoltre, eToro offre una gamma davvero ampia di classi di attività: puoi investire in:

  • Materie prime
  • Azioni
  • Indici
  • Valute Fiat
  • Oltre a una serie di criptovalute (BTC, ETH, BCH, XRP, Dash, LTC, ETC, ADA, IOTA, XLM, EOS, NEO, ZEC, BNB.)

Ottieni esposizione a Bitcoin utilizzando PayPal.

Iscriviti a eToro

Tuttavia, per la maggior parte della lettura di questo articolo, immagino che tu voglia effettivamente acquistare Bitcoin che potresti ritirare come Bitcoin usando il tuo account Paypal. Quindi, sebbene l’offerta di eToro sia ottima, non soddisfa del tutto la domanda di persone che desiderano acquistare criptovalute direttamente utilizzando un account Paypal. Per questo, dovrai continuare a leggere …

Paxful

Entra Paxful. Questo è uno scambio di criptovaluta peer-to-peer, che consente agli utenti di acquistare e vendere criptovalute direttamente tra loro all’interno del mercato Paxful. In questo senso, funziona come altre economie del mercato dell’e-commerce, come Amazon o eBay, dove il sito ospita il mercato ma non media direttamente le transazioni.

Ci sono molti scambi peer-to-peer là fuori. Per alcuni, questi scambi si adattano meglio allo spirito iniziale di Bitcoin, perché sono decentralizzati nello stesso modo in cui lo è Bitcoin. Ovviamente, se stai usando Paypal per acquistare il tuo Bitcoin, essenzialmente rinunci all’anonimato, perché il tuo account Paypal è direttamente collegato alla tua banca.

Informazioni chiave

  • Acquista Bitcoin con: Buoni regalo, Western Union, PayPal, Skrill, Neteller ApplePay, AmEx & Di più.
  • Ottieni Bitcoin istantaneamente: Paxful elimina la necessità di aspettare giorni prima che il tuo deposito raggiunga il tuo account.
  • Facile da usare: Il mercato peer-to-peer è facile e semplice da usare.

Acquista Bitcoin velocemente con PayPal.

Iscriviti a Paxful

Usare Paxful per acquistare Bitcoin con Paypal

Per utilizzare Paxful, devi prima creare un account. Crei un account con il tuo indirizzo email e una password complessa. Assicurati che la password selezionata sia univoca, ovvero non utilizzarla da nessun’altra parte online. Inoltre, ti consigliamo di scegliere una password lunga con lettere maiuscole e minuscole, numeri e caratteri jolly (!, £, $, &, ecc.), per proteggere il tuo account.

Come creare un account di scambio Paxful

Una volta creato un account, riceverai immediatamente un portafoglio bitcoin gratuito con il tuo account. Questo è il portafoglio che utilizzerai se acquisti e vendi bitcoin su Paxful. Ovviamente puoi ritirare da questo portafoglio a un altro portafoglio. In effetti, Total Crypto consiglia sempre di archiviare le tue criptovalute offline, in celle frigorifere, per aumentare la sicurezza.

Il portafoglio di Paxful e l’interfaccia nel suo insieme sono progettati in modo che i principianti della crittografia si sentano a casa. L’idea è che hanno reso tutto il più semplice possibile per aiutare i principianti. Ciò significa che il portafoglio non ha alcune delle funzionalità di sicurezza più avanzate, come i semi, che vediamo con altri portafogli. Tuttavia, questo non dovrebbe essere un problema, a condizione che ritiri le tue criptovalute su un portafoglio separato una volta che hai finito di fare trading su Paxful.

Inoltre, come precauzione, dovresti assolutamente abilitare l’autenticazione a due fattori (2FA) sul tuo portafoglio Paxful, per renderlo più sicuro contro gli hacker.

Una volta che hai un account, sei pronto per iniziare a navigare nel mercato Paxful per trovare offerte. Poiché si tratta di un sito peer-to-peer, acquisterete il vostro bitcoin da un’altra persona, che ha indicato che sta vendendo Bitcoin sul sito.

Come acquistare bitcoin con Paxful Exchange

Il pannello centrale della schermata del mercato mostra le offerte aperte, ovvero le offerte in tempo reale di persone disposte a vendere bitcoin. Vedrai elencato il nome utente del venditore, accanto al quale c’è un punteggio che ti dice quante transazioni positive ha avuto questa persona. È importante scegliere venditori con numeri elevati qui, poiché ciò significa che hanno una buona reputazione. Puoi fare clic sul nome del venditore per visualizzare una visualizzazione più dettagliata del suo account, incluso il feedback delle offerte precedenti. È importante verificarlo, per assicurarsi che l’account sia legittimo. Vuoi essere alla ricerca di venditori con recensioni estremamente positive – nella regione del 98% e oltre. In questo modo, sai di avere a che fare con un account reale e legittimo.

Acquistare bitcoin su Paxful

Puoi filtrare tutte le offerte disponibili per trovare quelle che accettano Paypal selezionando Paypal nella finestra “Paga con” a sinistra dello schermo.

Come acquistare Bitcoin con PayPal su Paxful Exchange

Questo mostrerà gli utenti che accettano transazioni Paypal per Bitcoin. Dopo averlo fatto, seleziona semplicemente il venditore che desideri utilizzare. Questo fa apparire la schermata dell’offerta, dove puoi inserire quanto vuoi comprare e poi premere ACQUISTA ORA per iniziare.

Da Bitcoin su Paxful exchange

Molti venditori includono la possibilità di chattare dal vivo con loro durante il processo, il che è un buon modo per assicurarti che entrambi ottengano tutto bene in modo che la vendita sia un successo.

Per proteggere sia gli acquirenti che i venditori, il denaro dell’acquirente viene depositato in un deposito sicuro da Paxful fino a quando non viene verificato il trasferimento di bitcoin da parte del venditore. Una volta che ciò accade, i fondi vengono rilasciati al venditore. Diversi venditori richiederanno diversi livelli di protezione: molti vorranno che il tuo account Paypal sia verificato e anche per vedere un documento d’identità con foto prima di entrare nella transazione.

Quindi, come puoi vedere, Paxful è un modo sicuro e protetto per acquistare bitcoin utilizzando Paypal. Hanno molte procedure in atto per proteggerti dalle truffe, soprattutto come acquirente perché trattengono i tuoi fondi in deposito fino a quando non puoi confermare di aver ricevuto i fondi.

In qualità di acquirente, Paxful stesso non ti addebita alcuna commissione. Tuttavia, il venditore imposta le proprie commissioni, quindi queste possono variare a seconda di chi acquisti. I venditori pagano anche una “commissione di mining” a Paxful ogni volta che spostano quantità di bitcoin, tuttavia, se utilizzi Paxful solo per acquistare bitcoin, non devi preoccuparti di questo.

Sebbene Paxful abbia una serie di funzionalità in atto per aiutarti a sentirti a tuo agio nel fidarti delle persone con cui hai a che fare, come i punteggi di reputazione e il possesso di fondi in garanzia, devi comunque essere vigile quando usi il servizio. Dopotutto, è decentralizzato, quindi se commetti un errore e finisci per essere truffato è quasi impossibile annullare una transazione. Questo potrebbe scoraggiare alcune persone dall’utilizzo del servizio di Paxful.

Conclusione

Le difficoltà legate all’integrazione di Paypal e criptovalute probabilmente non scompariranno presto. Tuttavia, questa è un’area di costante innovazione e interruzione, poiché tutti nello spazio crittografico sanno che se riescono a trovare un modo per semplificare l’acquisto di bitcoin utilizzando Paypal, saranno vincitori.

Allo stato attuale, i CFD di eToro sono un ottimo modo per utilizzare Paypal per investire in Bitcoin. Anche se in realtà non acquisti alcuna criptovaluta utilizzabile, puoi comunque godere dei vantaggi dell’investimento in criptovaluta.

Per coloro che vogliono andare oltre e acquistare bitcoin utilizzando Paypal, Paxful offre un ottimo e sicuro servizio peer-to-peer per l’acquisto di bitcoin direttamente da altri utenti. Tuttavia, come con qualsiasi sistema decentralizzato, spetta a te come utente essere più vigile e assicurarti di non cadere in una truffa, perché se lo fai sarà molto difficile riavere quei soldi.    

Previous Post
Como Comprar Litecoin no Reino Unido
Next Post
ARK Coin: Най-иновативната блокчейн екосистема?