15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://harowo.com 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Recensione SiaCoin: tutto ciò che devi sapere

La nostra guida e recensione SiaCoin ti fornirà tutte le informazioni di cui hai bisogno. Spiegheremo cos’è la moneta, cosa fa il progetto SiaCoin, come è pronto per il futuro e forniremo la nostra opinione sul progetto stesso. Come sempre, assicurati di prestare attenzione e di fare le tue ricerche prima di investire in qualsiasi criptovaluta.

Cos’è il progetto Sia Cryptocurrency?

sia moneta logo

Per prima cosa, ricorda che il nome del progetto è Sia, e SiaCoin è il segno dietro di esso. Discuteremo il token più avanti, ma volevamo fare questa distinzione dal salto. Sia è una soluzione di cloud storage. Pensa a piattaforme come Dropbox, Microsoft OneDrive, Amazon Cloud e Google Drive e sarai sulla strada giusta.

Ciò che distingue Sia da queste e altre soluzioni cloud è che è open source, decentralizzato e basato su blockchain. In poche parole, Sia offre un’opzione cloud decentralizzata in cui i tuoi file vivranno in modo sicuro sulla blockchain.

Le soluzioni di archiviazione che si basano sulla centralizzazione spesso hanno un unico punto di errore. Questi sistemi possono anche utilizzare in modo improprio le tue informazioni crittografate per pagamenti e profitti aziendali.

Sia combina una quantità significativa di capacità di archiviazione inutilizzata insieme alla blockchain per creare un’opzione di archiviazione cloud decentralizzata e crittografata. Ciò elimina la necessità di fidarsi di una piattaforma dati centralizzata.

Chi è Sia?

Nebulous, Inc., la società che ha dato vita a Sia, è stata fondata nel 2014. Nel 2015 hanno lanciato la Sia Storage Platform. Nebulous ha sede a Boston, MA. Il progetto riceve finanziamenti da aziende come First Start Ventures, INBlockchain, Fenbushi Capital e Raptor Group.

Ecco alcuni membri del team principale associati al progetto Sia:

David Vorick – Il CEO di Sia è anche lo sviluppatore principale del progetto. Vorick si è laureato in informatica presso il Rensselaer Polytechnic Institute.

Luke Champine – Champine ha trascorso del tempo al Rensselaer Polytechnic Institute con Vorick. Tuttavia, Champine abbandonò la scuola e concentrò i suoi sforzi su Sia. Attualmente è lo sviluppatore principale di Sia.

Johnathan Howell – Howell ha iniziato a imparare a programmare intorno all’età di 10 anni e da allora è stato profondamente interessato. Porta in tavola un M.A. che ha conseguito al Savannah College of Art and Design. Howell lavora sul front-end della piattaforma Sia per fornire un’interfaccia utente pulita e facile da usare.

Zach Herbert – Herbert è il capo delle operazioni presso Sia, eccellendo nella gestione dei prodotti e dei progetti. Attualmente sta lavorando al suo MBA presso la Harvard Business School. Herbert si è laureato in ingegneria meccanica presso la Boston University. È entrato a far parte del team Sia nel 2017.

Cos’è SiaCoin?

grafica moneta sia

SiaCoin è la criptovaluta utilizzata con il sistema Sia. Chiunque abbia spazio extra sul proprio PC può utilizzare la rete decentralizzata Sia. In cambio del loro spazio di archiviazione, verranno pagati in SiaCoin. Dall’altro lato della medaglia, chiunque abbia bisogno di spazio paga in SiaCoin a un host.

SiaCoin ha uno scopo speciale in quanto consente l’esecuzione di contratti di archiviazione di file sulla rete Sia. Richiede agli host, che stabiliscono le proprie tariffe di hosting, di conservare i file nella quantità di spazio concordata per il periodo di tempo concordato. Una volta concluso l’accordo, rilascia il pagamento alla parte ospitante in SiaCoin.

Tuttavia, se l’host perde i file o va offline durante il periodo del contratto, non riceverà il pagamento. I contratti Sia sulla blockchain assicurano che sia l’utente che l’host siano soddisfatti. L’incentivo qui è che l’host stabilisca un prezzo che gli affittuari pagheranno fornendo un tempo di attività impeccabile.

Quando Sia lanciato, il team ha scelto di non organizzare un evento ICO. Hanno scelto di raccogliere i loro fondi da diversi investitori indipendenti e le monete sono state poi lanciate con l’estrazione del blocco genesis Sia. Il team ha raccolto $ 1,25 milioni durante il suo finanziamento e non ha richiesto l’uso di un ICO, cosa rara nella comunità delle criptovalute.

La società ha tenuto un crowdfund per Siafunds, vendendone circa 1.000 in totale. Questi fondi sono una criptovaluta secondaria e Sia ha pagato il 3,9% di tutti i pagamenti dei contratti di stoccaggio a coloro che detengono Siafunda. Anche se i Siafund non sono più disponibili per l’acquisto da Sia, potresti trovarne uno su Slack o Reddit se sei interessato.

Sia Potential

Il potenziale dietro Sia come fornitore di cloud storage decentralizzato è significativo. Questa moneta potrebbe sconvolgere un settore del valore di miliardi di dollari. La piattaforma offre una soluzione più sicura, privata e conveniente rispetto a qualsiasi altra attualmente disponibile sul mercato.

Poiché Sia non necessita di una data farm centrale su cui archiviare le informazioni, potrebbe rivoluzionare il cloud storage. Utilizzare la blockchain e consentire l’archiviazione peer-to-peer significa che non è più necessaria una posizione centralizzata. Offre inoltre agli utenti la possibilità di cercare opzioni più economiche che si adattano alle loro esigenze.

In media, costa agli utenti sulla piattaforma Sia circa $ 2 al mese per archiviare file per un valore di 1 TB. Questo è significativamente più economico rispetto alle altre piattaforme di hosting di file che abbiamo menzionato in precedenza come Amazon, Google o Microsoft. Se Sia può continuare a fornire un servizio di cloud storage a quel prezzo, i grandi attori nel settore dei servizi cloud potrebbero trovarsi di fronte a un brusco risveglio.

Portafoglio SiaCoin

Scarica sia coin wallet

Tieni tutte le tue altre criptovalute in un portafoglio ed è importante fare lo stesso con i tuoi SiaCoin. Non vuoi mantenere le tue valute digitali in uno scambio poiché sono suscettibili agli hack, quindi assicurati di spostare le tue monete in un portafoglio.

Sia te lo consiglia usa il suo portafoglio per conservare le tue monete. Quando avvii l’app Sia sul tuo desktop, c’è un’opzione wallet sviluppata da Sia. Il team gestisce il portafoglio e quando ti registri, la password e le informazioni sul seme risiedono al sicuro con te. Poiché si tratta di un portafoglio desktop, è più sicuro dall’hacking online.

Una volta scaricato il software Sia e sincronizzato con la rete, puoi iscriverti al portafoglio. Quindi puoi generare le tue informazioni di ricezione in modo che quando scambi altre criptovalute con Sia, saprai esattamente dove inviarle.

Concorrenti di SiaCoin

SiaCoin è un concorrente degli attuali servizi cloud come Google Drive, OneDrive, Dropbox e altri. Tuttavia, questi servizi sono tutti centralizzati dove SiaCoin non lo è.

Mentre SiaCoin è uno dei pochi progetti che può vantare una piattaforma cloud decentralizzata, ce ne sono alcuni altri nello stesso spazio che danno filo da torcere. Ecco uno sguardo ad alcuni altri progetti che possono essere visti come competizione SiaCoin.

Filecoin

Logo Filecoin

Filecoin è una criptovaluta che risiede sul secondo livello di un progetto IPFS (InterPlanetary File System). Questa valuta open source mira a un metodo decentralizzato ma permanente di condivisione e archiviazione dei dati. La rete Filecoin offre un hub decentralizzato che consente agli utenti di accedere a spazio di archiviazione aggiuntivo da coloro che dispongono di spazio di archiviazione aggiuntivo.

Quelli che forniscono spazio di archiviazione sono chiamati “minatori” sulla piattaforma Filecoin, mentre quelli offerti sono “recuperatori di archiviazione”. Filecoin utilizza un concetto di Proof of Storage, che è simile al popolare Proof of Work (PoW). Questo metodo determina se un minatore ha svolto i propri compiti di conservazione o recupero.

Storj Coin

Storj coin logo

Storj ha ricevuto un bel po ‘di attenzione e potrebbe essere il concorrente più serio di SiaCoin. Condivide caratteristiche simili con SiaCoin nel modo in cui utilizza il suo metodo di archiviazione decentralizzato. Tuttavia, non offre contratti intelligenti on-chain.

Il modello con pagamento in base al consumo di Storj ha un grande potenziale, così come gli accordi automatizzati tra coloro che necessitano di archiviazione e coloro che lo forniscono. Sarà interessante osservare e vedere quale metodo gli utenti trovano più attraente nel lungo periodo.

Ovviamente, l’utilizzo del modello pay-as-you-go significa che gli host non ricevono più il pagamento quando l’utente se ne va. Questo potrebbe essere un grosso problema a lungo termine del progetto, anche se gli sviluppatori ritengono che non avrà un grande impatto nel complesso. Guardare queste due protezioni nei prossimi mesi e anni dovrebbe essere divertente da guardare.

MaidSafe Coin

Logo della moneta Maidsafe

Un ultimo concorrente di SiaCoin è l’importante progetto MaidSafe. Questa società di archiviazione decentralizzata è un’opzione intrigante senza carenza di ambizione. MaidSafe cerca non solo di migliorare la tecnologia di archiviazione decentralizzata esistente, ma anche di migliorare la sua efficienza.

Sfortunatamente, lo sviluppo della rete MaidSafe è stato molto lento, il che ha portato a bassi livelli di attività. Mentre MaidSafe fornisce un metodo unico per consentire ai suoi utenti di archiviare i dati in modo sicuro e protetto, sembra che questo progetto, una volta entusiasmante, sia in supporto vitale.

Dovrei investire in SiaCoin?

Logo della moneta Sia

In definitiva, la decisione di SiaCoin spetta a te, tuttavia, è sempre meglio avere quante più informazioni possibili. Ecco alcuni vantaggi e svantaggi da considerare prima di prendere una decisione.

Professionisti

  • Sia distribuisce e crittografa il tuo file attraverso una rete decentralizzata. Tu controlli i tuoi dati, insieme alle tue chiavi di crittografia private. Nessuna terza parte esterna ha accesso ai tuoi file.
  • Con Sia, i tuoi file vengono distribuiti sui nodi di tutto il mondo. Ciò significa che non esiste un punto centrale di errore e imita il tempo di attività di molte soluzioni cloud centralizzate.
  • Un mercato blockchain aperto con Sia significa che gli host fissano i loro prezzi. Il mercato determinerà se i prezzi debbano essere inferiori o superiori in base alla domanda. Inoltre, gli affittuari pagano per il loro spazio di archiviazione utilizzando SiaCoin.
  • La soluzione cloud decentralizzata di Sia è completamente open source. Riceve contributi dalla sua comunità e supporto dai suoi ingegneri di alta qualità.
  • Coloro che utilizzano la piattaforma di Sia pagano in media circa il 90% in meno rispetto ad altre piattaforme di cloud storage. Attualmente, costa circa $ 2 al mese per archiviare 1 TB di dati con Sia.
  • Sebbene Sia non sia a prova di hacker, è decisamente meno suscettibile a un hack rispetto alle soluzioni cloud centralizzate. Poiché gli hacker dovrebbero lanciare un attacco in più punti invece che in un punto centrale, Sia è più difficile da penetrare.

Contro:

  • La piattaforma di Sia consente il pagamento solo con il suo SiaCoin nativo. Ciò significa che gli utenti devono prima estrarre SiaCoin o scambiare per SiaCoin su uno scambio prima di poter pagare per l’archiviazione dei dati, il che può essere una seccatura.
  • Al di fuori della sua piattaforma, non ci sono molti usi per SiaCoin. Ciò rende il progetto meno attraente per coloro che potrebbero considerare di investire in esso.
  • Anche se altre soluzioni cloud come Google, Amazon, Microsoft e Dropbox sono centralizzate, possiedono la stragrande maggioranza del mercato. SiaCoin sta affrontando una dura battaglia in salita per guadagnare quote di mercato e adozione da parte dei potenziali utenti.

Conclusione

SiaCoin ha il potenziale per essere un progetto molto interessante. Non è molto lontano suggerire che l’archiviazione peer-to-peer potrebbe essere il futuro dell’archiviazione di dati e file. Ciò è particolarmente vero poiché la quantità di dati che archiviamo online continua a crescere. Considera quanti dati stai attualmente conservando su una piattaforma di cloud storage “tradizionale” come Google o Amazon.

Sebbene Sia abbia ottenuto buoni risultati in passato, deve dimostrare che questa criptovaluta è abbastanza resistente da resistere a un mercato ribassista. SiaCoin ha fatto molta strada dalla sua fondazione, ma ha ancora molta strada da fare per essere considerato rilevante.

Ci sono alcuni motivi di preoccupazione per SiaCoin, uno dei quali è la concorrenza che ora sta entrando nel mercato sotto forma di progetti come Storj e Filecoin. Sebbene queste monete non rappresentino un grosso problema in questo momento, è solo questione di tempo prima che inizino a guadagnare quote di mercato.

Tuttavia, SiaCoin è in un mercato molto redditizio e non avrebbe problemi a condividere la torta con altre società. Si stima che il settore del cloud storage potrebbe portare oltre 75 miliardi di dollari entro il 2021. Se Sia in qualche modo sottrarrà anche solo una parte del mercato a giganti come Google e Microsoft, potrebbe rivelarsi un investimento utile.

Tuttavia, la combinazione di cloud e moneta rappresenta un’interessante opportunità di investimento. Solo per questo motivo, Sia è un progetto che staremo a guardare per il prossimo futuro.

Previous Post
Análise da carteira EOS Rio: a melhor carteira para a Mainnet?
Next Post
Най-добрите Blockchain курсове и сертификати