15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://harowo.com 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Leggi sul gioco d’azzardo in Nuova Zelanda: fatti e insidie

Per un’attività con un numero incredibilmente alto di utenti come il gioco d’azzardo, è imperativo avere leggi severe che regolino i suoi processi. L’assenza di una serie di leggi severe da parte di un organismo di regolamentazione porta all’anarchia totale. Ci sono danni causati dal gioco d’azzardo. E, senza statuti, questi danni non possono essere minimizzati al minimo. Altre giustificazioni per stabilire leggi per regolamentare le attività di gioco d’azzardo sono:

  • Per controllare il ritmo con cui crescono le attività di gioco d’azzardo
  • Prevenire o almeno ridurre gli impatti dannosi del gioco d’azzardo, come il gioco d’azzardo problematico
  • Supervisionare le attività di gioco d’azzardo autorizzate e quelle che non lo sono
  • Per garantire che i giochi d’azzardo rimangano equi e credibili
  • Incanalare i profitti del gioco d’azzardo a vantaggio della società

È per questi motivi che il governo della Nuova Zelanda ha deciso di intervenire nell’industria del gioco d’azzardo della nazione, tutto grazie al Dipartimento degli affari interni.

La divisione Policy Regulation and Communities del Department of Internal Affairs, Nuova Zelanda, è incaricata di stabilire e far rispettare le leggi sul gioco d’azzardo in Nuova Zelanda. Con i loro Casinò online NZD su CasinoDeps.co.nz e servizi di gioco d’azzardo non di casinò, sono responsabili delle seguenti procedure.

  • Emissione di licenze a piattaforme di gioco non di casinò
  • Conducono indagini e audit su piattaforme di gioco d’azzardo non di casinò e sulle loro attività
  • Emissione di certificati per approvare la selezione dei dipendenti da parte dei casinò
  • Regolamentazione di ogni bit delle attività svolte dai casinò, dagli ispettorati

L’unico scopo di questa mossa è garantire che il gioco d’azzardo in Nuova Zelanda rimanga equo per tutti senza alcuna forma di discrepanza, disonestà o qualsiasi di questo genere di cose. Con le leggi stabilite e le mosse fatte per farle rispettare, c’è quella fiducia nelle attività di gioco d’azzardo dei casinò della Nuova Zelanda e di altre piattaforme di gioco non di casinò.

Per questo articolo, accediamo a queste leggi che sono state messe in atto. Considereremo le insidie ​​e la verità che circonda queste leggi.

Fatti da sapere sulle leggi sul gioco d’azzardo in Nuova Zelanda

Abbiamo programmato questa parte dell’articolo per includere tre pepite. Seguire attraverso.

  • Il processo di applicazione

Il dipartimento responsabile delle leggi sul gioco d’azzardo affronta i propri processi di conformità e applicazione con l’intento di ridurre al minimo i potenziali danni che circondano il gioco d’azzardo e massimizzare i benefici che arrivano ai membri della società.

  • Numero di leggi precedenti

Sono state emanate oltre venti (20) leggi precedenti per guidare le attività di gioco d’azzardo in Nuova Zelanda, con la prima legge approvata nel 1977.

  • Modifiche recenti al regolamento

Ci sono stati diversi emendamenti e nuovi regolamenti, l’ultimo dei quali entrerà in vigore il 1 ° luglio 2020.

Ruoli delle agenzie di regolamentazione

Diverse agenzie di regolamentazione gestiscono i diversi aspetti delle leggi. Queste agenzie contribuiscono con la loro quota all’eventuale applicazione dei regolamenti per il raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Il Dipartimento degli affari interni

Questo dipartimento è il principale tra le altre agenzie coinvolte nei processi legali del gioco d’azzardo in Nuova Zelanda.

  • Supervisionano la condotta delle leggi sul gioco d’azzardo.
  • Oltre al gioco d’azzardo nei casinò, concedono in licenza altre attività di gioco d’azzardo.
  • Lavorano per garantire il rispetto delle leggi.
  • Questo dipartimento illumina anche il pubblico con le informazioni necessarie.

Il Ministero della Salute

  • Sono responsabili del finanziamento e della supervisione dei servizi che assistono le vittime del gioco d’azzardo problematico.

La Commissione per il gioco d’azzardo

  • Rilasciano e rinnovano le licenze dell’operatore del casinò e le licenze della sede del casinò.
  • Questa commissione sovrintende ai trattati e risolve le controversie tra gli operatori e i titolari delle licenze della sede.
  • Ricevono reclami (solo reclami associati a Gioco d’azzardo di classe 4) effettuate dal pubblico e rettificarle debitamente.
  • Regolano le condizioni preimpostate relative alle licenze del casinò.
  • La commissione funge anche da consulente dei ministri.
  • Promuovono colloqui su ciò che è impostato come prelievo addebitato sul gioco d’azzardo problematico.
  • Quando vengono proposti ricorsi contro specifiche normative fissate dalla Direzione Affari Interni, è loro affidato il compito di affrontarli.

Le insidie ​​associate alle leggi sul gioco d’azzardo in Nuova Zelanda

Le insidie ​​associate alle leggi sul gioco d’azzardo in Nuova Zelanda esistono in due forme.

  • Gioco d’azzardo problematico
  • Gioco d’azzardo vietato

Gioco d’azzardo problematico

Questo tipo di gioco d’azzardo porta a conseguenze dannose che possono coinvolgere non solo l’individuo, ma anche la sua famiglia e la comunità in generale. Il gioco d’azzardo problematico si verifica principalmente quando si gioca a giochi automatici o si frequentano sale da poker. E succede a circa il 4% dei giocatori. Gli effetti di problema di gioco d’azzardo sono numerosi e soprattutto spaventosi.

  • Impatto psicologico sulle prestazioni lavorative della vittima.
  • Difficoltà finanziarie.
  • Problemi che circondano il rapporto della vittima con gli altri, compresi i loro partner, se ne hanno uno.
  • Abuso di alcol e dipendenza.
  • Crisi mentale.
  • Suicidio.

Gioco d’azzardo vietato

In Nuova Zelanda, qualsiasi attività di gioco d’azzardo senza un’approvazione riconosciuta o che può essere trovata ai sensi del Gambling Act del 2003 è vietata e considerata illegale. Il gioco d’azzardo interattivo a distanza e il gioco d’azzardo pubblicizzati al di fuori del paese sono ugualmente vietati. Anche i giochi d’azzardo che non rispettano la serie di regolamenti del Gambling Act sono considerati giochi d’azzardo vietati.

In conclusione, qualsiasi attività di gioco d’azzardo che non rientra nelle categorie delle insidie ​​di cui sopra è quella che il governo riconosce come gioco d’azzardo legale.

Previous Post
Bitomania Review 2021: o guia completo
Next Post
Дневна търговия с криптовалута 101 – Крайно ръководство за начинаещи