15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://harowo.com 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

How To Survive BIP148 L’imminente Bitcoin UASF

Come sopravvivere al BIP 148

C’è molta confusione su cosa significhi BIP148 per ogni utente bitcoin, cos’è un UASF e in che modo l’intero cambiamento influenzerà la rete Bitcoin. Per spiegare come l’intero sistema se la caverà con i cambiamenti che avverranno il 1 ° agosto 2017, è necessario avere un certo grado di chiarezza su ciò che accadrà effettivamente. Successivamente sarà possibile valutare quale sia la posta in gioco per ogni tipo di attore. Solo allora tutti saranno in grado di decidere cosa devono fare per sopravvivere a BIP148, il Bitcoin UASF.

Cosa accadrà con BIP148?

Il primo passo che dobbiamo seguire per arrivare dove tutti vogliamo arrivare – cosa accadrà alle mie monete – è capire cos’è BIP148. BIP148 è un soft fork attivato dall’utente, d’ora in poi denominato UASF. La comprensione più elementare che chiunque dovrebbe avere su questo UASF è che attiverà SegWit attraverso un inasprimento – quindi, soft fork – delle regole di rete. Ciò è possibile perché oltre l’80% dei nodi segnalati per SegWit, il che significa che la stragrande maggioranza degli attori economici all’interno della rete Bitcoin è a favore di SegWit.

Riepilogo rapido: Molte persone hanno l’impressione che il potere hash, ovvero i minatori, controllino la rete Bitcoin. In realtà sono i nodi che hanno il potere di voto. I nodi propagano le transazioni; quindi agiscono per verificarli all’interno di ogni blocco estratto. Questi blocchi devono essere conformi alle stesse regole con cui lavorano i nodi. Questo crea un equilibrio di potere tra miner e nodi. Non approfondiremo come funziona questo equilibrio di potere perché tutto ciò che vogliamo fare qui è dirti come sopravvivere al BIP148.

Attori economici

Quando la stragrande maggioranza degli attori economici – che sono nodi a pieno titolo – impongono un inasprimento delle regole, forzano la mano dei minatori. BIP148 gira la tavola sui minatori dicendo loro che i nodi si attiveranno e inizieranno l’applicazione di SegWit da una determinata data in poi, utilizzando blocchi compatibili dai minatori che adottano la modifica. I minatori che aderiscono a questo cambiamento, dovranno continuare a costruire la catena basata su blocchi compatibili da quel punto in poi.

Tutti questi cambiamenti entreranno in vigore il 1 ° agosto 2017, anche se c’è anche la possibilità – almeno teorica – che nessuno dei minatori seguirà i nodi. Ciò può interrompere l’attivazione di SegWit sulle sue tracce e potrebbe comportare un processo di ridimensionamento più lungo. Tuttavia, uno scenario in cui non c’è potenza mineraria dietro l’UASF, è lo scenario più improbabile di tutti. Con ogni probabilità, la potenza mineraria fluttuerà e si assesterà ovunque tra appena sopra la maggior parte dell’attuale potenza mineraria o appena sotto il 51%..

Incentivi a breve termine

Ciò creerà incentivi a breve termine affinché più minatori si uniscano alla rete, creando allo stesso tempo alcuni inconvenienti. La rete Bitcoin potrebbe rimanere indietro rispetto all’obiettivo di 10 minuti per blocco per alcune settimane, rallentando le transazioni fino al retargeting della rete. Potrebbe anche creare incentivi per i minatori ad attaccare la rete, ma alla fine questi minatori trarranno più profitto dal mettere il loro potere minerario dietro l’UASF che attaccandolo. Gli attori economici razionali e in cerca di profitto non rischieranno una vittoria di Pirro. Ormai è chiaro che tutti devono apportare modifiche per sopravvivere al BIP148.

grafico in alto grafico-2

fonte: http://www.uasf.co/

Allora, come sopravvivo a BIP148?

Ora che sappiamo cosa accadrà e cosa potrebbe accadere al livello più elementare, possiamo identificare minacce e opportunità. Questo ci consentirà di apportare le modifiche necessarie per sopravvivere al BIP148. Cominciamo con le minacce:

  • C’è una possibilità che i minatori minino blocchi che rimarranno orfani perché saranno esclusi dalla catena post-UASF; non saranno compatibili con le nuove regole più restrittive.
  • I nodi che non sono pronti per BIP148, non saranno in grado di comunicare correttamente con la stragrande maggioranza dei nodi che hanno già segnalato SegWit.
  • I minatori che continuano a estrarre su una catena pre-UASF avranno difficoltà a vendere le loro monete.
  • Dovrebbero essere previste fluttuazioni dei prezzi dei bitcoin. C’è una buona probabilità che le transazioni rallenteranno per giorni o addirittura settimane prima di aumentare, quindi i prezzi possono scendere.

Queste minacce significano cose diverse per attori diversi. Tuttavia, tutti coloro che hanno una partecipazione devono analizzare la situazione e capire come il loro capitale investito può sopravvivere al BIP148. Una corretta analisi della situazione scoprirà opportunità per molti e, per lo meno, consentirà a tutte le persone coinvolte di mantenere i propri fondi al sicuro. Ecco le opportunità:

  • Se la rete rallenta fino a quando la difficoltà di mining non viene reindirizzata e i blocchi non tornano al tasso di 1 ogni 10 minuti, ci sarà opportunità di acquisto perché il prezzo dovrebbe scendere.
  • Potrebbero esserci anche opportunità momentanee per i minatori che non dispongono delle più recenti attrezzature minerarie se il tasso di hash sulla catena post-UASF diminuisce in modo significativo.

Sopravvivenza oltre il capitalizzare le opportunità

Tuttavia, queste opportunità non sono disponibili per tutti gli utenti di bitcoin. In effetti, molti di noi sono solo semplici utenti, che si affidano a servizi di terze parti per detenere le nostre monete. Al massimo, ci sono alcuni di noi che hanno investito quella che riteniamo una parte significativa del nostro capitale disponibile perché crediamo nel concetto di bitcoin, ma non siamo persone tecniche. Per noi, BIP148 minaccia di spazzare via le nostre monete sudate.

Fortunatamente, abbiamo 2 mesi interi per capirlo. Ora che abbiamo capito come funziona l’UASF, cosa farà al sistema e quali sono le minacce, possiamo iniziare a lavorare sull’adeguamento per sopravvivere al BIP148. Ecco cosa dovremmo fare per proteggere le nostre monete e continuare a investire in bitcoin:

  • Questo è un soft fork, in altre parole un inasprimento delle regole. Se non si concretizza, i nostri fondi dovrebbero essere comunque al sicuro. Il ridimensionamento richiederà solo più tempo.
  • Dovremmo assicurarci di controllare le nostre chiavi private o, se utilizziamo servizi di terze parti per questo, dovremmo assicurarci che supportino BIP148.
  • Se controlliamo le nostre chiavi private ed eseguiamo un nodo completo, dovremmo impostare il nostro nodo per supportare BIP148.

Contatta il tuo portafoglio o il fornitore di servizi di terze parti

La cosa più semplice che dovremmo fare tutti è contattare il nostro servizio di portafoglio e chiedere se supportano BIP148. Se lo fanno, le nostre monete dovrebbero essere al sicuro. In caso contrario, dovremmo prendere in considerazione l’idea di assumere il controllo delle nostre chiavi private o di passare a un portafoglio che supporta BIP148. Alcuni utenti potrebbero essere tentati di guardare gli elenchi di portafogli, scambi e altri servizi che supportano BIP148 e fare affidamento sulle informazioni di tali elenchi. Sebbene gli elenchi siano utili e ci siano esperti che li stanno compilando, è meglio se contattiamo i nostri fornitori di servizi a prescindere.

Se sopravviviamo a BIP148, qual è il passo successivo?

Dopo aver coperto tutte le basi, potremmo prendere in considerazione altre opportunità. Ci sono buone probabilità che sopravvivremo a BIP148 e le nostre monete saranno al sicuro se copriamo le nostre basi, ma possiamo fare di più. Analizzare i mercati e trovare il punto giusto per acquistare più monete se c’è un calo di prezzo, o coprire il nostro rischio attraverso altri investimenti mentre la rete è guadagno stabile, sono due opzioni che dobbiamo considerare. Qualsiasi utente in grado di elaborare una strategia di copertura adeguata, nonostante la mancanza di conoscenze tecniche, non solo sopravviverà a BIP148, ma prospererà in seguito.

Quindi, assicurati di essere pronto all’inizio. Non aspettare l’ultimo minuto per prepararti a sopravvivere a BIP148, così puoi sfruttare il tempo rimanente per costruire una solida strategia che ti permetterà di sfruttare le opportunità che l’UASF creerà. Ti forniremo aggiornamenti sulla situazione su base permanente per aiutarti e continueremo ad aggiungere ulteriori informazioni a questa pagina non appena sarà disponibile. Useremo anche la nostra newsletter per inviare notifiche speciali riguardanti BIP148, quindi assicurati di rimanere sintonizzato.

Previous Post
Bitcoin Cash Fork e o paradoxo de Newcomb
Next Post
Основните характеристики на онлайн казино софтуера