15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://harowo.com 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Grafici Bitcoin – Come leggerli

Entrare nel mondo di trading di criptovaluta a volte può essere difficile. Ciò è particolarmente vero se stai cercando di comprendere l’ampia varietà di grafici che inevitabilmente incontrerai nel tuo viaggio di trading.

Abbiamo compilato questa guida semplice e facile da seguire per aiutarti a leggere i grafici associati al trading di Bitcoin e darti alcuni suggerimenti su cose a cui prestare attenzione. Per questa guida, ci concentreremo sull’acquisto e la vendita di opzioni e sull’utilizzo dell’interfaccia di scambio reale per darti suggerimenti visivi lungo il percorso.

Grafici dei prezzi di Bitcoin: le basi

La prima cosa che vorrai sapere su Bitcoin o qualsiasi altra criptovaluta è il prezzo. Questi grafici sono relativamente facili da seguire una volta che hai capito cosa stai guardando.

Il grafico sopra mostra un unico spread di prezzo per Bitcoin in USD. L’asse superiore orizzontale ti consente di scegliere un intervallo di tempo da osservare. Abbiamo scelto di mostrare le variazioni di prezzo nel corso di un’ora. Gli intervalli di prezzo in base a quel lasso di tempo appariranno sulla barra orizzontale inferiore.

Sull’asse verticale di destra, vedrai un numero evidenziato in rosso a $ 3.477. Questo è il prezzo corrente di un singolo Bitcoin in dollari USA. L’asse verticale di sinistra mostra la variazione del prezzo.

Noterai che il grafico è composto da barre rosse e verdi. Questi sono conosciuti come candelieri. Il verde indica un aumento del prezzo con il rosso che mostra una diminuzione del prezzo. Più lungo è il candelabro, maggiore è l’aumento / la diminuzione. Candele più piccole di qualsiasi colore mostrano solo piccole fluttuazioni.

Il diagramma sopra mostra le candele più chiaramente.

Grafici Bitcoin: distruggere il gergo

Ci sono termini che potresti non aver incontrato prima, quando stavi guardando le informazioni sui grafici. Quando guardi questi termini, noterai che ci sono molte parole che potresti non capire. Per risolvere questo problema, abbiamo compilato un file semplice glossario della terminologia dei grafici per tua comodità:

  • Tendenza rialzista – Questo termine descrive un aumento significativo del prezzo di una moneta. Spesso le tendenze rialziste sono breakout dai precedenti cali e possono indicare sostanziali aumenti di prezzo nella sfera del trading di criptovalute.
  • Tendenza ribassista – Questo è l’opposto di una tendenza rialzista e denota una significativa diminuzione del prezzo di una valuta. Ancora una volta, queste gocce possono essere piuttosto drammatiche.
  • Basso – Il minimo indica il punto di scambio (prezzo) più basso per la valuta entro il periodo di tempo specificato.
  • Alto – Il massimo indica il punto di scambio (prezzo) più alto per la valuta entro il periodo di tempo specificato.
  • Aperto – L’apertura indica il prezzo della valuta all’ora di apertura della negoziazione o all’inizio del periodo di tempo specificato.
  • Vicino – La chiusura indica il prezzo finale della valuta alla fine del trading o alla fine del periodo di tempo specificato.

Altre cose da cercare sul tuo grafico Bitcoin

Man mano che diventi più abile nel leggere i grafici, noterai altre importanti informazioni che si riveleranno inestimabili comehttps://coinmarketcap.com/currencies/volume/24-hour/ diventi un trader più competente. Passare il mouse su un grafico, ad esempio, ti mostrerà qualcosa chiamato volume degli scambi. Questa è la quantità di attività di trading che si è verificata o si sta verificando in un momento specifico.

Ciò è utile perché sarai in grado di vedere quando vengono vendute grandi quantità di valuta, il che potrebbe indicare che il prezzo di un asset potrebbe scendere ulteriormente. I volumi sono un buon modo per conoscere il mercato. Se noti volumi di scambio bassi ma la valuta è in aumento, è un’indicazione che i trader si aspettano che la valuta aumenti ulteriormente e mantengono.

Percentuali

Non è necessario essere un mago della matematica per comprendere le percentuali sui grafici per Bitcoin o altre criptovalute. Questi dimostrano principalmente le fluttuazioni del prezzo. In termini semplici, il tasso di cui una valuta è aumentata o diminuita in termini di prezzo.

Alcuni scambi semplificano tutto per te

Sebbene questi indicatori siano gli stessi in tutto il mercato, noterai che diversi scambi mostrano i prezzi delle criptovalute in una varietà di modi. Artisti come Coinbase, CEX.IO e Coinmama sono particolarmente buoni perché hanno un’interfaccia molto semplice e intuitiva. Per fare trading su queste piattaforme, non è necessario utilizzare grafici a candele approfonditi, poiché i prezzi di acquisto / vendita sono sempre visualizzati chiaramente. Hanno offerte predefinite ed è semplice vedere quanto costerà acquistare una quantità di Bitcoin. Questi sono noti collettivamente come prezzi di acquisto.

Noterai, tuttavia, che il costo di acquisto è superiore al costo di vendita in qualsiasi momento. Questa differenza è nota come spread e aiuta gli scambi o le intermediazioni a facilitare gli accordi coprendo i costi associati al trading. È la stessa configurazione come se si trattasse di azioni in una borsa valori.

Grafici dei prezzi semplici

Ci sono altre risorse che puoi utilizzare per capire il prezzo di una determinata risorsa crittografica. Per completare la nostra guida, discuteremo i grafici dei prezzi più comunemente utilizzati per le criptovalute sul Web. Questi sono molto semplici e mostrano il prezzo di una valuta in un periodo di tempo definito con una linea che spesso ricorda un paesaggio di montagna.

Come puoi vedere da questo grafico storico, l’asse verticale ha livelli di prezzo e l’asse orizzontale ha valori temporali (in questo caso mese e anno). La linea nel grafico stesso sta semplicemente monitorando il movimento del prezzo del Bitcoin nel tempo per formare una linea continua.

Ora sai come leggere i grafici dei prezzi di Bitcoin

E questo è tutto! Questi sono tutti i suggerimenti di base che dovresti sapere per leggere vari tipi di grafici dei prezzi delle criptovalute, insieme ai termini che incontrerai su varie piattaforme. Ricordati di tenere traccia dei volumi di scambio e vedere dove puoi trovare opportunità nel mercato.

Previous Post
Guerra civil Bitcoin: a legitimidade é a primeira vítima
Next Post
5-те най-големи биткойн измами за всички времена