15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://harowo.com 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Elenco ricco di Bitcoin: i 10 migliori possessori di Bitcoin

primi 10 possessori di bitcoin

Bitcoin è una moneta un po ‘anonima (pseudonima). Può essere difficile per chiunque appuntare monete a un individuo o un’organizzazione per lo stesso motivo. In molti casi, individui o organizzazioni che accumulano o acquisiscono un numero significativo di monete lo fanno attraverso mosse altamente pubblicizzate. Pertanto, potremmo sapere che detengono quantità sostanziali di Bitcoin dai resoconti dei media, ma non siamo necessariamente in grado di legare quei nomi a indirizzi specifici o portafogli Bitcoin. Con questo in mente, abbiamo deciso di scoprire chi sono i primi 10 possessori di Bitcoin. Queste organizzazioni o individui possiedono i primi 10 portafogli Bitcoin per numero di monete secondo varie fonti.

Satoshi è il titolare di Bitcoin numero 1

Qualsiasi articolo che elenchi i 10 migliori portafogli Bitcoin, deve almeno riconoscerlo Satoshi Nakamoto è il singolo più grande detentore di Bitcoin al mondo. Lui – lei o loro – possiede 1 milione di BTC. Questo è il 4,76% del totale di 21 milioni di monete che verranno mai estratte. Alcuni rapporti indicano che le partecipazioni di Satoshi sono leggermente superiori a 1 milione. Satoshi potrebbe avere altri portafogli con più monete, ma la cifra più accettata è 1 milione di BTC.

I gemelli Winklevoss valgono più di Satoshi?

Se non esiste un singolo titolare di Bitcoin che abbia più monete di Satoshi, due persone famose potrebbero avere abbastanza monete combinate per eclissare il leggendario creatore di Bitcoin. I gemelli Winklevoss hanno affermato di avere circa l’1% dell’offerta di Bitcoin circolante, ma altri rapporti fissano il numero di monete che possiedono più vicino al 10% dell’offerta totale a 1,5 milioni di BTC. I gemelli possiedono lo scambio Gemini, che è una grande fonte di reddito per accumulare ancora più monete, quindi le informazioni che abbiamo su quanto detengono stanno cambiando rapidamente.

Roger Ver, Jihan Wu ed Eric Voorhees

Ci sono altri personaggi di spicco all’interno della comunità Bitcoin che secondo quanto riferito valgono centinaia di migliaia di monete. Ad un certo punto nel tempo, la comunità ha rivolto loro accuse, sostenendo che stavano cercando di distruggere Bitcoin. Queste persone sono: Eric Voorhees, Roger Ver e Jihan Wu.

  • Eric Voorhees è il fondatore di Satoshi Dice, che ha venduto per circa 126.000 BTC. Satoshi Dice è stato accusato di rallentare le transazioni sulla rete Bitcoin attraverso transazioni di spam. Questa nozione è stata dissipata e Voorhees è stato un grande ambasciatore di Bitcoin e della sua causa.
  • Ver è il proprietario di bitcoin.com e mining pool tra altri siti e iniziative. È un sostenitore di grandi blocchi, che è stato un attore critico nel fork di Bitcoin Cash. Secondo quanto riferito, possiede 300.000 BTC, anche se potrebbe averne scaricato un po ‘quando l’UASF è arrivato.
  • Jihan Wu è uno dei proprietari di Bitmain e di alcuni dei più grandi pool di mining di Bitcoin. Era anche un sostenitore dei grandi blocchi e si ritiene che la sua fortuna si sia ridotta dopo il mercato ribassista del 2018, minori vendite di minatori ASIC e una disputa con Craig Wright dopo il fork BSV.

I 2 titolari di Bitcoin più improbabili che rompono la lista dei 10 migliori portafogli

Passando da individui a organizzazioni, due governi potrebbero facilmente fare la lista dei primi 10 portafogli Bitcoin. Il primo – e il più ovvio – è il governo degli Stati Uniti, che ha cessato 144.000 BTC da Silk Road da solo. Tuttavia, il governo degli Stati Uniti mette all’asta le monete, quindi il governo degli Stati Uniti non appartiene più a questa lista.

Il governo della Bulgaria lo fa. Questa piccola nazione europea ha interrotto 213.519 BTC da attività illegali all’interno del suo territorio e il suo governo sembra tenere. Questa cifra renderebbe la Bulgaria il secondo più grande detentore di Bitcoin al mondo.

Dopo il servizio, Charlie Shrem potrebbe ancora entrare nella lista dei 10 migliori portafogli Bitcoin

Charlie Shrem, arrestato nel 2014 e successivamente condannato per trasmissione di denaro senza licenza, è uscito di prigione nel 2016 con quella che molti credono sia una notevole quantità di Bitcoin. È opinione diffusa che Charlie Shrem valga circa 100.000 BTC. Tuttavia, potrebbe ancora doverne una parte al governo degli Stati Uniti, ei gemelli Winklevoss hanno avviato una causa per 32 milioni di dollari a causa di un presunto furto di monete. Questo potrebbe mettere Shrem fuori dalla lista del tutto, ma considerando che ha iniziato a investire presto quando Bitcoin era a $ 4 USD, potrebbe facilmente avere una scorta di cui nessun altro conosce.

Speculare sui primi 10 portafogli Bitcoin

Altri ricchi Bitcoiners potrebbero facilmente entrare nella lista dei primi 10 portafogli Bitcoin, ma non siamo sicuri dell’importo che detengono. Questo è il caso di 4 persone: Dave Carlson, Jered Kenna, Barry Silbert e Gavin Andresen.

  • Si ritiene che Carlson abbia fatto fortuna nei primi giorni del mining di Bitcoin. Ha anche fondato MegaBitPower che gli ha permesso di continuare a costruire la sua fortuna.
  • Kenna è stato uno dei primi investitori in Bitcoin, acquistando a $ 0,2 USD! Ha venduto alcune delle sue monete con un profitto – $ 30 milioni di dollari – nel 2015 e ha fondato TradeHill e un pool minerario anonimo.
  • Silbert è probabilmente il più controverso di questi 4 primi utenti di Bitcoin. È stato uno dei principali fautori del fork SegWit2X fallito e questo gli ha attirato molta attenzione negativa all’interno della comunità. Indipendentemente dalla sua posizione sulla dimensione del blocco, i primi investimenti in Bitcoin di Silbert, insieme al suo acquisto di monete di Silk Road sequestrate, potrebbero inserirli nella lista dei primi 10 detentori di Bitcoin.
  • Andresen è probabilmente il più importante di questi 4 individui. Ha ufficialmente rilevato bitcoin.org ed è diventato l’ambasciatore più importante che la moneta abbia mai avuto. È il primo ad adottare questi quattro ed è stato nominato sviluppatore principale del progetto Bitcoin quando Satoshi è svanito. Ciò significa che potrebbe essere uno dei più grandi detentori di Bitcoin al mondo e potrebbe facilmente essere tra i primi 10.

Altre figure di spicco con il potenziale dei 10 migliori portafogli Bitcoin

Due persone completano la nostra lista dei primi 10 possessori di Bitcoin. Toni Gallippi, che secondo quanto riferito possiede 34.000 BTC, è il fondatore e attuale CEO di BitPay, il più grande processore di pagamento Bitcoin. Tim Draper completerebbe la lista dei 10 migliori portafogli Bitcoin con un valore netto di BTC di 30.000. È un venture capitalist che ha investito in Skype e ha acquistato una quantità significativa di monete dall’asta Silk Road dell’FBI.

I 10 migliori portafogli Bitcoin cambieranno

Quelle sono le persone e le organizzazioni che hanno maggiori probabilità di fare la lista dei primi 10 portafogli Bitcoin, anche se è improbabile che mantengano le loro monete nello stesso portafoglio, per non parlare dello stesso indirizzo. Pertanto, nella maggior parte dei casi, è impossibile verificare in modo indipendente quanti Bitcoin possiedono effettivamente.

Il fatto che i loro nomi siano associati a copiose quantità di Bitcoin, può mettere a rischio alcuni di questi individui. In effetti, chiunque annunci la quantità di Bitcoin che hanno li metterebbe a rischio, motivo per cui è così difficile identificare chi è tra i primi 10. L’altro fattore che gioca un ruolo sono i cash out. Non tutte le persone che hanno decine o addirittura centinaia di migliaia di Bitcoin manterranno tutte le loro monete. Pertanto, l’elenco dei 10 migliori portafogli Bitcoin è destinato a cambiare!

Previous Post
Bitcoin Cash Fork e o paradoxo de Newcomb
Next Post
Основните характеристики на онлайн казино софтуера