15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://harowo.com 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Intervista con Frederick Pye CEO di 3iQ Corp

Man mano che bitcoin e altre criptovalute crescono in accettazione e capitalizzazione di mercato, più investitori istituzionali si uniscono al mercato attraverso i propri fondi di investimento. Questi fondi di investimento hanno una varietà di opzioni per creare portafogli di criptovalute, basati in una gamma di giurisdizioni diverse per soddisfare un ampio spettro di investitori. 3iQ Corp è una delle società che ha creato un portafoglio di investimenti in criptovaluta. Con sede a Toronto, in Canada, 3iQ dovrebbe lanciare il suo fondo, orientato verso investitori accreditati, entro pochi giorni. Abbiamo incontrato Frederick Pye, il CEO di 3iQ per ottenere le sue intuizioni sui mercati delle criptovalute e su come gli investitori istituzionali si stanno avvicinando alla rivoluzione delle criptovalute.

Scelta delle risorse digitali

Bitcoin Chaser: Hai creato un fondo di criptovalute con 3 attività sottostanti: Bitcoin, Ether e Litecoin. Perché hai scelto quelle 3 risorse?

Frederick Pye: Una delle caratteristiche più importanti nella costituzione di un fondo come il nostro è la sicurezza e la competenza del custode. Lavoriamo con Coinbase su vari progetti da oltre un anno e li abbiamo selezionati dopo un’immersione molto profonda nella loro sicurezza e nei loro protocolli. In questo momento la custodia attraverso il loro sistema Vault, bitcoin, Ether e Litecoin. Inoltre, quei 3 sono tra i primi 5 della capitalizzazione di mercato e crediamo che abbiano un grande futuro. Riteniamo che questo fornisca una partecipazione fondamentale per i family office e le istituzioni che si immergono nell’acqua.

Rapporti patrimoniali

AVANTI CRISTO: Come determinerete i rapporti di ciascuna attività all’interno del fondo e come determinerete il rapporto tra le partecipazioni di attività e la partecipazione degli investitori?

FP: Il fondo sarà interamente investito, l’80% sarà assegnato a bitcoin, Ether e Litecoin, rispettivamente il 40%, il 30% e il 10%. Questi sono stati selezionati in base al potenziale futuro in questo momento. È una strategia di buy hold che può ribilanciarsi trimestralmente se lo desideriamo. Acquistando / trattenendo riceviamo un trattamento fiscale favorevole in Canada. Utilizzando questa struttura, possiamo mantenere le commissioni molto basse e questo è ciò a cui i family office e le istituzioni sono interessati. Il saldo sarà assegnato a gestori di criptovalute più attivi che hanno diversi tipi di esposizione nello spazio cripto e ICO.

Esposizione SegWit2X

AVANTI CRISTO: Passando all’esposizione al rischio, come gestirà 3iQ il prossimo fork SegWit2X?

FP: Il fondo chiuderà effettivamente dopo l’hardfork. Discuteremo con ARK-Invest che sono i consulenti del fondo.

Crypto-Dividend

AVANTI CRISTO: In una situazione ipotetica in cui il fork imminente – o qualsiasi fork futuro per quella materia – produce un “crypto-dividendo” proprio come ha fatto il fork BCH, come gestirai il dividendo?

FP: Finché è supportato dal nostro custode, siamo felici di trattenerlo. Il futuro è molto lungo e ovviamente seguiremo il successo di queste catene e anche di altre.

Investimento nella forcella

AVANTI CRISTO: 3iQ diventerà un investitore automatico in qualsiasi nuovo altcoin che esce da un fork o venderai e reinvestirai in uno dei tuoi 3 asset sottostanti scelti?

FP: Ogni situazione verrà rivista in modo indipendente.

Rischi della forcella

AVANTI CRISTO: Dati tutti questi rischi, come pensi che si svilupperà il mercato per questo tipo di fondi nei prossimi anni??

FP: Le criptovalute sono fuori dal vaso di Pandora e credo fermamente che siano qui per restare. Se l’evoluzione di questi asset si trasforma in una delle più grandi innovazioni tecnologiche del nostro tempo, gli investitori innovativi ei loro consulenti non hanno altra scelta che, essere informati, essere prudenti e cauti ma … partecipare.

ETF Bitcoin

AVANTI CRISTO: Cosa ne pensi della possibilità che un ETF Bitcoin venga approvato da un importante regolatore in un mercato finanziario leader?

FP: Abbiamo alcune serie preoccupazioni che un ETF funzioni correttamente e in modo ordinato fino a quando i mercati dei futures e delle opzioni non matureranno e saranno in grado di gestire i tipi di volumi che verrebbero generati. Molto probabilmente getteremmo i nostri cappelli sul ring ma crediamo che ci siano altre strutture come questa che soddisfano l’interesse iniziale.

Esperienza di trader di investimenti istituzionali e criptovaluta

AVANTI CRISTO: C’è una vasta conoscenza sull’argomento del trading di criptovaluta, ma la maggior parte proviene da investitori non accreditati e non regolamentati, alcuni dei quali rimangono anonimi. Come puoi integrare la loro esperienza nelle tue operazioni?

FP: Certo, sono un vecchio cane che impara un nuovo trucco, penso che Jameson Lopp l’abbia detto meglio, “Primo passo per capire Bitcoin: ammettere che non capisci Bitcoin

Fase finale: rendersi conto che “la comprensione è un obiettivo in movimento”

Derivati ​​di criptovaluta

AVANTI CRISTO: Passando ad altre possibilità di investimento nel mondo delle criptovalute, cosa ne pensi della possibilità di creare derivati ​​per questo mercato? Cosa ne pensi di investire in altri settori all’interno del ciclo economico dei 3 asset digitali sottostanti che 3iQ ha selezionato – mining o anche in utility (elettricità)?

FP: Credo che i derivati ​​diventeranno una parte molto importante di questo mercato. Ci sono importanti questioni operative che devono essere risolte, per non parlare delle sfide normative, ma ho sempre abbracciato il progresso. Stiamo facendo un passo alla volta in questo momento, ma crediamo che le opportunità in questo spazio in questo momento siano infinite. Dobbiamo concentrarci su ciò che sappiamo fare meglio, ovvero strutturare il prodotto e istruire i nostri potenziali investitori.

Il mercato ICO e il suo effetto sui prezzi delle attività sottostanti

AVANTI CRISTO: Cosa ne pensi del mercato ICO, visto che ha una tale influenza sui prezzi di Ether?

FP: Conosco molti giocatori in questo spazio e basti dire che un giorno il grano sarà separato dalla pula. La potenza del cervello investita nello spazio ICO è davvero impressionante. Quali casi d’uso si realizzeranno, solo il tempo lo dirà.

Investimento autonomo decentralizzato

AVANTI CRISTO: Vede la possibilità di un investimento DAO in via di sviluppo nel prossimo futuro? Cosa ne pensi di questa idea?

Ai miei tempi ho assistito a molti cambiamenti nei mercati dei capitali e negli scambi. Abbiamo già percorso una lunga strada dalla protesta aperta e non c’è motivo di credere che altri cambiamenti debbano arrivare. Un DAO che elimina i costi e gli intermediari ha senso per me, ma credo che siamo lontani da lì. Molto probabilmente lo vedremo accadere prima in un’economia emergente e tutti staranno a guardare da vicino.

Previous Post
Guerra civil Bitcoin: a legitimidade é a primeira vítima
Next Post
5-те най-големи биткойн измами за всички времена