15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://harowo.com 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Token di sicurezza e di utilità: c’è un vincitore?

Nuove ondate di tecnologia stanno guadagnando slancio e una, in particolare, è il movimento dei token di sicurezza. Se hai familiarità anche lontanamente con il settore blockchain, molto probabilmente hai sentito parlare di ICO (offerte iniziali di monete), che erano di gran moda per tutto il 2017 e il 2018, raccogliendo oltre $ 10 miliardi di dollari in quei due anni. Sfortunatamente, il movimento ICO è stato anche pieno di una grande quantità di clamore, che ha portato a progetti incompiuti, truffatori e investitori delusi. Alcuni proprietari di progetti sono addirittura scappati con i fondi, causando agli investitori una perdita totale, con poche ramificazioni legali. Ma, sembra che ora abbiamo una soluzione: offerte di token di sicurezza (STO), che dovrebbero essere un successo per tutto il 2019.

Entro la fine di questo articolo, dovrai:

  • Comprendi la differenza tra utility token e security token dal punto di vista tecnico, economico e normativo
  • Conosci la mia opinione sul futuro delle offerte di criptovaluta
  • Scopri come rimanere aggiornato con le ultime STO

Immergiamoci.

I token di utilità spiegati semplicemente

Un gettone di utilità è un gettone emesso tramite offerte di monete iniziali. In breve, le offerte iniziali di monete sono un meccanismo di raccolta fondi utilizzato dai progetti per finanziare le loro attività commerciali e di sviluppo vendendo token.

Fondi ICO raccolti nel 2017 rispetto al 2018

Fonte: icodata.io

I token di utilità hanno lo scopo di fornire utilità, il che significa che da un punto di vista legale e commerciale, i gettoni di utilità non vengono venduti con l’aspettativa di profitti. Gli usi dei token di utilità possono riguardare sconti sull’acquisto, priorità sul supporto, priorità sull’accesso a nuove funzionalità e altro.

I problemi con gli ICO

Ciò che la storia ha dimostrato è che in molti casi questi i token di utilità venduti dagli ICO non fornivano affatto molta utilità.

Quindi, perché gli investitori hanno acquistato gli ICO? Ebbene, gli investitori hanno acquistato token con l’aspettativa che i token fossero quotati in borsa, aumentando il prezzo e, di conseguenza, speravano di trarne profitto.

È qui che le cose si fanno brutte; investitori e autorità di regolamentazione non sono sulla stessa pagina. Le aziende (ufficialmente) non vendono attività redditizie, mentre le persone le acquistano per potenziali profitti. La ragione di ciò è perché, stranamente, alcune persone hanno fatto molti soldi investendo in questi token. Ma, a meno che tu non ne capisca alcuni strategie di investimento fondamentali in criptovaluta, è soprattutto fortuna del sorteggio.

Per ribadire, sebbene il token dovesse avere un’utilità intrinseca all’interno dell’applicazione, la maggior parte dei token di utilità non aveva alcun caso d’uso ovvio (utilità) per l’azienda, che ha lasciato gli investitori bloccati con gettoni inutili.  

Grafico dei tassi di successo ICO

Questi token sono puramente speculativi e devono essere acquistati solo se prevedi di utilizzare il software o il prodotto del progetto. Altrimenti, stai scommettendo sull’aumento del prezzo del token, che è completamente separato dal successo del business. I token di utilità non concedono alcuna proprietà nella società ai titolari, non pagano dividendi agli investitori e non sono legalmente considerati un titolo, il che ci porta al punto successivo.

Che cos’è esattamente una sicurezza?

Un titolo è uno strumento finanziario fungibile (come le azioni) che viene venduto agli investitori. Gli investitori acquistano questo titolo con l’aspettativa di ricevere un ritorno sul loro investimento dal successo dell’azienda, come investire in una società e ricevere azioni. I titoli sono vincolati alle regole normative e agli obblighi nei confronti dei loro investitori, mentre i token di utilità degli ICO sono esenti da queste regole.

C’è un famoso test chiamato Howey Test sviluppato negli anni ’40 per definire se un contratto di investimento è o meno un titolo. Ci sono molte linee sfocate che definiscono ciò che rende un asset una sicurezza, e ancora oggi, alcune cose sono in discussione, specialmente nel mercato delle criptovalute. Nel complesso, se gli investitori investono per realizzare profitti, potrebbe benissimo essere un titolo.

Quindi, cos’è un token di sicurezza?

UN token di sicurezza è una sicurezza tokenizzata. Sembra ovvio, ma cosa significa veramente?

Ebbene, a differenza di un utility token, stai investendo direttamente nell’azienda o nelle risorse dell’azienda. Ciò significa che, proprio come investire in azioni pubbliche, potresti essere idoneo a ricevere dividendi, quota di entrate sui profitti o proprietà parziale nella società che può includere diritti di voto.

Inoltre, i progetti che cercano di emettere i propri token di sicurezza devono regolamentarsi con i governi proprio come dovrebbe fare qualsiasi azienda tradizionale. Ciò significa che potrebbero non essere in grado di accettare investimenti da tutti gli investitori, potrebbero avere un requisito minimo per gli importi da investire e richiederanno a tutti gli investitori di passare attraverso un processo KYC / AML.

L’obiettivo delle STO è dare agli investitori la tranquillità che, a differenza dei progetti ICO, questi progetti sono consapevoli delle normative e sono obbligati ad aggiornare i propri clienti sulle entrate e a pagare i dividendi di conseguenza.

Statistiche STO 2019

Fonte: inwara.com

Il bello della tecnologia blockchain è che possiamo automatizzare alcune funzioni, per offrire un ecosistema più fluido per il trading. Questi token di sicurezza sono asset tokenizzati che hanno confermato la proprietà da parte degli investitori sulla blockchain. Tutta la proprietà del token, le regole KYC / AML e altro sono in genere programmate nel token e / o nei relativi contratti intelligenti. È piuttosto folle.

Ciò significa che mentre due individui qualsiasi possono scambiare i token di utilità tra di loro, un token di sicurezza tra due parti potrebbe fallire se uno degli investitori non rispetta il KYC / AML o altre regole, che vengono inserite programmaticamente nel sistema. Potrebbe anche esserci una whitelist di indirizzi consentiti che un contratto intelligente controlla per essere sicuro che il token possa essere inviato al destinatario.

Esempi di STO possono essere qualsiasi azienda come quella che vedi sul mercato azionario, oltre a società garantite da proprietà immobiliari, società basate su oro e materie prime e altro ancora. Alcuni progetti stanno lanciando una STO con la sicurezza supportata da masternode o servizi di staking effettuati dall’azienda. Man mano che traggono profitto dallo staking sicuro per gli investitori, tu ottieni una parte della loro torta!

Le STO renderanno obsolete le ICO?

A mio parere no. Esistono alcuni casi d’uso validi per i token di utilità, soprattutto se le persone si sentono a proprio agio nell’investire nel token per la sua utilità. I programmi fedeltà, gli sconti sugli acquisti e la priorità per il supporto sono tutti casi d’uso validi per i token di utilità.

confronto tra token di sicurezza e token di utilità

Fonte: hackernoon.com

Sorprendentemente, credo che i token di utilità e i token di sicurezza possano completarsi a vicenda molto bene. Ad esempio, un progetto può emettere token di sicurezza, oltre a fornire token di utilità gratuiti a tutti i possessori di token di sicurezza. Se una STO supportata da proprietà immobiliari emette token di sicurezza, forse può anche fornire token di utilità gratuiti a tutti i titolari dando loro supporto prioritario o accesso a determinate funzionalità della loro piattaforma. Il punto qui è che i token di utilità possono incentivare ulteriormente e aggiungere all’esperienza complessiva che le aziende possono offrire.

Dove posso tenermi aggiornato sulle ultime STO?

Questa roba è nuova, quindi non ci sono ancora molte risorse, ma Consiglio di controllare il file Rete token di sicurezza. Hanno un fantastico elenco di STO imminenti e attive, oltre ad articoli educativi ed eventi attuali sul settore. Consiglio vivamente di controllarli per familiarizzare con i tipi di società che lanciano STO e per conoscere il settore.

Previous Post
Estudo da IBM revela custos de violação de dados de segurança cibernética
Next Post
5 начина, по които криптовалутата нарушава онлайн игрите