15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://harowo.com 300 0
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Crittografia: guida 2019 alla tua privacy e PGP

La crittografia è un campo ben consolidato che esiste da un po ‘di tempo. Viviamo in un’epoca in cui l’invio di informazioni sensibili e personali attraverso il Web è un pensiero secondario. Ma è probabile che non dovrebbe essere così. Dopotutto, ti fideresti di chiunque abbia i dati del tuo conto bancario? Che dire di quelle foto che saresti imbarazzato di mostrare a chiunque altro?

Crittografia

La crittografia è la pratica e lo studio delle tecniche per comunicazione sicura in presenza di terzi chiamati avversari. Più in generale, la crittografia riguarda la costruzione e l’analisi di protocolli che impediscono a terzi o al pubblico di leggere messaggi privati.

Risorse di crittografia per l’apprendimento

Qual è l’uso più comune della crittografia oggi?

Fortunatamente per te, esiste una soluzione che ti aiuta a proteggere le tue informazioni quando le invii nel cyberspazio. PGP (Pretty Good Privacy) è un eccellente software di crittografia che utilizza algoritmi di crittografia per proteggere la tua privacy.

PGP – Il SOftware di crittografia più affidabile

Nel 1991, un ingegnere del software di nome Phil Zimmermann ha inventato PGP. In qualità di sostenitore dell’antinucleare, Zimmerman stava cercando un modo per condividere le informazioni in modo sicuro e privato tramite Internet. Tuttavia, si è ritrovato in un po ‘d’acqua calda pochi anni dopo.

Nel 1993, PGP ha trovato la sua strada all’estero, raggiungendo un’ampia varietà di paesi in tutto il mondo. Di conseguenza, il governo degli Stati Uniti è intervenuto, citando che Zimmermann aveva violato le restrizioni all’esportazione del software crittografico.

Symantec ora possiede PGP, ma non confondere il programma con lo standard. OpenPGP è uno standard di crittografia utilizzato principalmente per la posta elettronica. Tuttavia, può essere utilizzato per crittografare qualsiasi tipo di dati.

Una cosa da tenere a mente mentre leggi questo articolo è che PGP non fornisce l’anonimato, ma offre privacy. Questo software non nasconde il tuo nome. È un dato di fatto, si comporta in modo quasi esattamente opposto: allega la tua identità a qualsiasi email che invii insieme al nome del nome del destinatario a qualsiasi messaggio email che crittografa.

Come funziona PGP?

A prima vista, PGP non è in realtà difficile da capire. Diamo un’occhiata a un esempio della metodologia alla base dello standard PGP. Vuoi fornire al tuo amico un’informazione privata fondamentale. Scrivi queste informazioni, le metti in una scatola e le invii per posta.

Presto ti renderai conto che qualcuno con intenzioni nefaste potrebbe facilmente prendere la scatola, aprirla e visualizzare le tue informazioni. Cosa potresti fare per contrastare una persona del genere? A questo punto, decidi di mettere un lucchetto sulla scatola che può essere sbloccato solo con una chiave. L’ostacolo è che devi inviare la chiave insieme alla scatola, che non risolve il problema.

Ma poi ti rendi conto che puoi semplicemente incontrare il tuo amico a pranzo e dare loro la chiave prima di inviare le informazioni. Potrebbe funzionare, giusto? Potenzialmente sì, ma sia tu che il tuo amico avete le chiavi che sbloccano la scatola. Hai bisogno di un modo per bloccarlo poiché non lo aprirai dopo averlo chiuso. Inoltre, se mantieni una seconda chiave che sblocca la scatola, stai creando una vulnerabilità non necessaria.

All’improvviso, ti rendi conto di cosa funzionerà: una chiave per bloccare la scatola e una per sbloccare la scatola. La prima persona ha la sua chiave che può solo rendere sicura la scatola, mentre la seconda persona ha la chiave che le consente di sbloccare e accedere alle informazioni al suo interno. Questo è esattamente il modo in cui funziona PGP.

Hai una chiave pubblica che blocca e crittografa un messaggio. Inoltre, hai una chiave privata, che ti dà la possibilità di sbloccare e decrittografare i messaggi. La chiave pubblica viene inviata a chiunque abbia intenzione di inviarti messaggi crittografati. In questo modo, possono “bloccare” il messaggio prima di inviarlo. Quindi, usi la tua chiave privata per decrittografare o “sbloccare” lo stesso messaggio in modo da poterlo leggere.

Comunicazione ad alta sicurezza

I dettagli della crittografia e della crittografia alla base di PGP sono un po ‘più complessi rispetto all’esempio che abbiamo utilizzato, ma è un ottimo modo per proteggere le tue informazioni. Se intendi utilizzare PGP, vuoi sapere come funziona, almeno in senso lato. Non dedicare tempo all’apprendimento di PGP potrebbe comportare presupposti errati, che potrebbero comportare un utilizzo improprio.

Ricorda che la crittografia di PGP utilizza una vasta gamma di metodi per assicurarti di avere comunicazioni private e sicure, indipendentemente dalla piattaforma che stai utilizzando. Alcune di queste tecniche includono compressione, firme digitali, rete di fiducia, crittografia simmetrica e crittografia a chiave pubblica.

Queste tecniche combinate ti danno la possibilità di inviare le tue informazioni personali e private in modo protetto, sicuro ed efficiente. Inoltre, PGP offre agli utenti un modo per determinare che un messaggio non è stato alterato ed è autentico.

OpenPGP è stato creato in modo che chiunque potesse utilizzare lo standard gratuitamente. Di conseguenza, questa crittografia open source è diventata una delle forme più utilizzate al mondo. Anche se la crittografia PGP non è una soluzione perfetta, è comunque uno dei metodi più sicuri attraverso i quali puoi comunicare nel mondo online.

Vantaggi di PGP

Ecco alcuni dei vantaggi dell’utilizzo di PGP per le tue esigenze di comunicazione:

  • Email sicura – Puoi inviare in modo sicuro le tue e-mail più eventuali allegati tramite le tecniche di crittografia di PGP.
  • Funziona con più client di posta elettronica – Non è necessario utilizzare un programma di posta elettronica specifico quando si utilizza PGP. Funzionerà con diversi client di posta elettronica diversi.
  • Non è necessario scambiare chiavi private – Con PGP, un utente crea due chiavi: pubblica e privata. Qualcun altro utilizza la chiave pubblica per creare un messaggio crittografato, mentre tu usi la tua chiave privata per decrittografarlo.
  • Nessuna password richiesta – Gli utenti non devono avere una password per accedere al loro messaggio. I messaggi possono essere aperti solo con la chiave di decrittazione in possesso del destinatario.
  • Molteplici opzioni di implementazione – PGP non è un’applicazione, è un protocollo e uno standard. Ciò significa che le applicazioni possono utilizzare PGP per crittografare completamente le e-mail o altre forme di comunicazione.

Conclusione

PGP è un’ottima soluzione quando si tratta di crittografare i messaggi di posta elettronica. Ciò è dovuto principalmente al fatto che così tante persone utilizzano quotidianamente una qualche forma di posta elettronica. Anche se lo standard potrebbe non essere perfetto, è un’ottima opzione per proteggere le tue informazioni via email.

È possibile utilizzare PGP per crittografare e decrittografare le e-mail o firmare file e messaggi. L’utilizzo di PGP fornisce un modo per ridurre il furto di informazioni personali e private. Se stai cercando un ottimo modo per proteggere i dati critici che devi inviare via email, prenditi un momento e guarda in PGP.

Previous Post
Revisão da carteira da Guarda e guia completo
Next Post
Stargazer Wallet Review: Най-добрият вариант за XLM монети?